Metti nel microonde per altri 4 minuti, prova con la punta di un coltello per vedere se il pesce si sfalda facilmente e risulta opaco.

facebook banner

Metti nel microonde per altri 4 minuti, prova con la punta di un coltello per vedere se il pesce si sfalda facilmente e risulta opaco.

Divulgazione: né la Cleveland Clinic né il Dr. Gabbard hanno rapporti finanziari con Amenity Health. “” health.clevelandclinic.org/recipe-cold-asian-noodle-salad-with-salmon/200OK Ricetta: insalata di noodle asiatica fredda con spaghetti di salmone e pesce si uniscono a verdure e verdure per offrirti un’insalata nutriente . Questa insalata di noodle è piena di gustose verdure fresche e verdure condite con tenero filetto di salmone. Il pesce offre anche più del 100 percento della vitamina D. consigliata / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Ingredienti della politica 1 libbra di filetto di salmone selvatico disossato e senza pelle Succo di 1 limone 8 once di fettuccine integrali 1 cetriolo inglese, dimezzato nel senso della lunghezza e affettato molto sottile 2 scalogno, parti bianche e 3 pollici di verde, tagliato in diagonale a fette da ¼ di pollice ¼ tazza di coriandolo fresco tritato 1 cucchiaio di semi di sesamo tostatiAglio Salsa 2 cucchiaini di salsa di soia a ridotto contenuto di sodio 3 cucchiai di aceto di vino di riso o sherry secco 1 pollice di zenzero fresco, sbucciato e grattugiato 1/8 cucchiaino di sostituto dello zucchero 1-2 cucchiai di salsa chili 1-2 cucchiai di salsa all’aglio Istruzioni In una piccola ciotola, unire salsa di soia, aceto zenzero, sostituto dello zucchero e salse di peperoncino e aglio a piacere. Metti da parte Metti il ​​salmone in un piatto adatto al microonde.

Aggiungere ¼ di tazza di acqua e il succo di limone. Forno a microonde a fuoco alto per 4-6 minuti, capovolgere il pesce, coprire bene con pellicola trasparente, girando un angolo indietro per formare uno sfiato. Ruota il pesce se non hai un vassoio rotante. Metti nel microonde per altri 4 minuti, prova con la punta di un coltello per vedere se il pesce si sfalda facilmente e risulta opaco. Cuocere per ulteriori intervalli di 10 secondi, se necessario, fino a cottura completa. (Ricorda che il pesce continuerà a cuocere anche dopo essere stato tolto dal microonde, quindi non cuocerlo troppo. Dovrebbe essere umido.) Togli il pesce dal poaching una volta cotto, taglia a pezzetti e mettilo in frigorifero fino al momento di cuocerlo. assemblare l’insalata. Cuocere la pasta al dente, secondo le indicazioni sulla confezione.

Risciacquate con acqua fredda, scolatele bene e mettetele in una ciotola capiente. Condisci la pasta con salmone, cetriolo, scalogno, coriandolo e salsa all’aglio.reduslim opinioni forum Guarnire con semi di sesamo tostati e servire. Informazioni nutrizionali Ogni porzione contiene: Calorie: 410 (20% di calorie dai grassi) Grassi totali: 9 g Grassi saturi: 2 g Proteine: 32 g Carboidrati: 52 g Fibre alimentari: 8 g Sodio: 260 mg Potassio: 900 mg Colesterolo: 60 mg “” health.clevelandclinic.org/tendinitis- tendinosi-differenza-importante-trattamenti-aiuto / 200OK Tendinite o tendinosi? Perché la differenza è importante, quali trattamenti aiutano Che si tratti di gomito, spalla, anca, ginocchio o caviglia, un tendine doloroso è una condizione fastidiosa che può colpire praticamente chiunque. Probabilmente hai familiarità con un tendine infiammato chiamato tendinite, ma hai mai sentito parlare di tendinosi? Collaboratori: Dominic King, DO e Jason Genin, DO / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica Che si tratti di un gomito, una spalla, un’anca, un ginocchio o una caviglia, un tendine doloroso è una condizione fastidiosa che può colpire praticamente chiunque. Probabilmente hai familiarità con un tendine infiammato chiamato tendinite, ma hai mai sentito parlare di tendinosi?

Questa è una condizione che vediamo quotidianamente. Tuttavia, pochissimi pazienti comprendono la differenza tra queste due condizioni. Importante distinzione Il dolore da un problema ai tendini può manifestarsi gradualmente, accumulandosi nel tempo, oppure può essere improvviso e grave. La tendinite è un tendine gonfio fortemente infiammato che non presenta danni microscopici ai tendini. Il colpevole alla base della tendinite è l’infiammazione. La tendinosi, d’altra parte, è un tendine cronicamente danneggiato con fibre disorganizzate e un aspetto duro, ispessito, sfregiato e gommoso. La causa alla base della tendinosi è la degenerazione. È importante fare la distinzione tra i due perché il trattamento finale può essere molto diverso. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Questa distinzione viene fatta da un semplice esame ecografico muscolo-scheletrico che può essere eseguito nello studio del medico. L’ecografia può facilmente rilevare il gonfiore e l’infiammazione delle tendiniti o le alterazioni degenerative croniche della tendinosi.

Dove si verificano problemi ai tendini Tendinite e tendinosi sono particolarmente comuni in queste aree: Il tendine estensore comune all’esterno del gomito, noto anche come gomito del tennista, i tendini della cuffia dei rotatori della spalla Il tendine rotuleo che collega la rotula allo stinco. I tendini glutei all’esterno dell’anca Il tendine di Achille nella parte posteriore del tallone. Trattamento Il trattamento della tendinite o della tendinosi implica il trattamento dei rispettivi problemi sottostanti, ovvero infiammazione o degenerazione. Per le tendiniti: riposo, evitare il movimento ripetitivo che originariamente ha causato il dolore. Uso a breve termine di antinfiammatori da banco, come ibuprofene o naprossene. Per il gomito è possibile utilizzare una fascia per il gomito del tennista; ci sono vari altri tipi di parentesi graffe e cinghie per tendinite rotulea e di Achille. Dare da quattro a sei settimane circa per aiutare questi rimedi casalinghi. Ma se il dolore persiste, chiama il medico, perché potrebbe essere necessaria un’ecografia del tendine. Se l’ecografia mostra tendinite, un’iniezione di corticosteroidi può essere il trattamento giusto per ridurre l’infiammazione e alleviare la condizione. Questo, insieme a un programma di terapia fisica, potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno per tornare alla tua vita normale. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard3_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie per la tendinosi: un programma di terapia fisica per allungare il tendine e rafforzare i muscoli circostanti Se il dolore persiste, il passo successivo potrebbe essere un’iniezione di plasma ricco di piastrine (PRP) dal tuo sangue per cercare di stimolare una risposta di guarigione Quando il dolore non si attenua Se si ha la tendinosi, il dolore persiste per tre mesi e nient’altro ha aiutato, possiamo raccomandare una nuova procedura minimamente invasiva approvata dalla FDA chiamata tenotomia percutanea ultrasonica. La procedura utilizza una sottile sonda metallica che vibra a 20.000 giri / min per dissolvere e rimuovere delicatamente il tessuto tendineo danneggiato. Lascia il tendine normale morbido e flessibile inalterato. Ecco cosa aspettarsi: iniettiamo un anestetico locale per intorpidire la pelle e il tendine danneggiato. Facciamo una piccola foratura attraverso la pelle, delle dimensioni della freccia del puntatore sullo schermo del tuo computer. Solo uno o due minuti della procedura di 20 minuti coinvolge la sonda vibrante.

Con l’anestetico locale, dovresti sentire solo una leggera pressione durante la procedura. Dopo la procedura, viene applicata una benda: non sono necessari punti. La procedura allevia il dolore alla fonte, è coperta dalla maggior parte delle assicurazioni e se ha successo, puoi tornare alle normali attività in cinque-sei settimane. “” health.clevelandclinic.org/tag/spine-health/200OK Il dolore alla schiena è comune e può essere difficile da diagnosticare e trattare. Scopri come l’IA può svolgere un ruolo crescente nell’aiutare i medici a trovare i trattamenti più appropriati. L’infiammazione del tessuto spinale può causare dolore debilitante con poche opzioni di trattamento – fino ad ora. Uno specialista spiega due nuovi trattamenti. La corsa è un ottimo modo per migliorare la forma cardiovascolare e aiutare nella perdita di peso, ma molti temono che battere il pavimento possa avere un impatto sulla schiena. Tuttavia, uno studio recente potrebbe mettere a tacere quelle paure. Forse ti piace dormire a pancia in giù. Oppure ti piace addormentarti sulla schiena guardando la TV a tarda notte. Scopri perché queste abitudini possono causare dolore e ottieni consigli per un sonno confortevole, adatto al collo e alla colonna vertebrale. Ti sei mai chinato per afferrare qualcosa solo per essere paralizzato da un forte dolore alla schiena? Se non hai avuto una caduta o hai subito altri traumi e hai più di 60 anni, un’altra possibile ragione è una frattura da compressione. È più comune nelle donne in postmenopausa, ma può accadere anche negli uomini. Curioso di sapere cosa fanno i chiropratici? I trattamenti alternativi che offrono possono integrare le cure del tuo medico. “” health.clevelandclinic.org/tag/anemia/200OK Stanchezza, sensazione di freddo e pallore possono essere sintomi di una carenza di ferro e anemia.

Scopri le possibili cause e i trattamenti che possono ripristinare i tuoi livelli di ferro. Una dieta fruttariana, composta principalmente da frutta, è molto restrittiva. La dieta offre alcuni benefici ma è anche ricca di zuccheri e presenta rischi per i denti, il metabolismo, l’alimentazione e il peso corporeo. “” health.clevelandclinic.org/tag/judi-bar/200OK Vuoi provare lo yoga? Puoi sviluppare una forte pratica yoga direttamente a casa. Scopri alcuni suggerimenti utili per stabilire una pratica yoga a casa. “” health.clevelandclinic.org/tag/uva-rays/200OK Proteggi la tua pelle dal sole con la giusta crema solare, soprattutto se sei preoccupato di come prevenire l’invecchiamento della tua pelle. Perché l’abbronzatura ti fa così male? Il nostro esperto spiega i pericoli reali. “” health.clevelandclinic.org/bad-mood-look-to-your-food/200OK Cattivo umore? Guarda al tuo cibo Se soffri di cattivo umore, quello che mangi può aiutarti. Ecco cosa mangiare (e cosa evitare) per aiutarti a vedere le cose dal lato più soleggiato. Collaboratore: Amy Jamieson-Petonic, MEd, RD, CSSD, LD / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione.

Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica Non lasciare che il tempo tetro o le speranze deluse smorzino il tuo spirito. Un pasto sano con ottimi ingredienti può metterti di buon umore. Questo perché alcuni alimenti sono componenti chiave nella produzione di potenti sostanze chimiche nel cervello. Queste sostanze chimiche, chiamate neurotrasmettitori, possono aumentare l’umore, migliorare il sonno, aumentare la tolleranza al dolore e migliorare le prestazioni. 4 sostanze chimiche cerebrali che influenzano l’umore Quattro sostanze chimiche influenzano direttamente l’umore e sono presenti in concentrazioni più elevate dopo i pasti rispetto ai pasti: / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad : false}); } / ** / Norme pubblicitarie Serotonina, rilasciata dopo aver mangiato carboidrati (zuccheri e amidi). Questa sostanza chimica “sentirsi bene” aumenta la calma, migliora la prospettiva e riduce la depressione. La chiave è consumare carboidrati complessi (cereali integrali, fagioli e verdure) e non carboidrati semplici (biscotti, caramelle, ecc.). “I carboidrati semplici ti danno una rapida sferzata di energia perché aumentano la glicemia”, afferma la signora Jamieson-Petonic. “Ma quella raffica non dura a lungo. I carboidrati complessi forniscono un effetto più duraturo. ” Dopamina e norepinefrina, rilasciate dopo aver mangiato proteine ​​(carne, pollame, latticini e legumi). Queste sostanze chimiche lavorano insieme per aumentare il tuo livello di energia, migliorare la tua concentrazione e renderti più vigile. “Scegli proteine ​​magre, che non solo sono migliori per il tuo cuore ma sono anche più facili da digerire.

Non ti faranno sentire appesantito come scelte di cibi fritti o ricchi di grassi “, dice. Acetilcolina, prodotta da una vitamina B chiamata colina che si trova nel germe di grano e nelle uova. Si ritiene che questa sostanza chimica influenzi l’apprendimento, la memoria e l’umore. Il pasto ideale Il pasto migliore per migliorare il tuo umore è quello che combina carboidrati complessi con proteine ​​magre, come: Tonno su pane integrale al 100%. Una polpetta di tacchino con pasta integrale e salsa rossa. Un pezzo di manzo magro con riso integrale e verdure. “I vegetariani possono optare per la soia o la quinoa”, afferma la signora Jamieson-Petonic. “Queste sono entrambe proteine ​​vegetali complete che offrono tutti gli amminoacidi essenziali (elementi costitutivi delle proteine) di cui hai bisogno.” Alimenti che rovinano il tuo umore Nel frattempo, evita cibi che all’inizio potrebbero avere un buon sapore ma che non ti faranno sentire al meglio: / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard3_300x250_mobile’ , lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Sandwich sottomarino con carne di pranzo su bianco. “Il rotolo bianco ridurrà i livelli di serotonina e ti lascerà svuotato, e l’ondata di sale delle carni del pranzo ti renderà stanco e gonfio”, dice la signora.

Jamieson-Petonic. Borsa di patatine, bottiglia di soda normale e un biscotto. “Ho visto gente comprarlo per pranzo”, dice. “Le patatine sono ad alto contenuto di grassi saturi (che tende ad aumentare l’infiammazione all’interno dei vasi sanguigni) e a basso contenuto di serotonina. E tonnellate di zuccheri aggiunti nella soda e nel biscotto innescheranno una cascata di proteine ​​che ti farà sentire giù, in basso. ” Panino di pesce fritto con patatine fritte. “Il pesce è normalmente un alimento che fa sentire bene, ma non quando è ricoperto di farina bianca e fritto in una vasca di olio”, afferma la signora Jamieson-Petonic. “Sia il pesce che le patatine fritte sono ricchi di grassi e sodio, il che ti farà impazzire più velocemente di una giornata triste.” Se intendi apportare modifiche alla tua dieta, sii paziente. Potrebbero essere necessarie due o tre settimane per vedere un miglioramento del tuo umore. “” health.clevelandclinic.org/tag/dermatology/200OK Non sei sicuro di quanto spesso i tuoi figli debbano fare la doccia o il bagno? Impara alcune linee guida utili da un dermatologo e se fare il bagno o la doccia troppo è una cosa buona o cattiva. Il sole può causare seri danni ai tuoi capelli, proprio come può fare alla tua pelle. Ecco alcuni suggerimenti per proteggere i tuoi capelli dal caldo sole estivo. Proteggi la tua pelle dal sole con la giusta crema solare, soprattutto se sei preoccupato di come prevenire l’invecchiamento della tua pelle. Una verruca può spuntare dal nulla. I nostri esperti offrono alcuni rimedi casalinghi per le verruche che funzionano davvero e suggerimenti per ridurre il rischio di contrarli. La protezione solare è fondamentale durante i mesi estivi di punta. Ma l’hai messo ovunque ti serva? Jennifer Lucas è qui per ricordarti tutti i posti che probabilmente ti sei perso. Un dermatologo spiega perché la tua luffa da doccia non è pulita come pensi. Uno dei modi migliori per proteggersi da COVID-19 è lavarsi le mani, molto. Ecco come evitare che tutto quello sfregamento renda la pelle delle mani secca, screpolata e irritata. Dovresti sottoporsi regolarmente a esami della pelle su tutto il corpo per cercare punti sospetti che potrebbero essere il cancro della pelle?

Un dermatologo spiega. Il tuo medico ti ha detto che quelle macchie marroni che sono apparse improvvisamente sulla tua pelle non sono nulla di cui preoccuparsi: sono semplicemente macchie dell’età.

Event Date:

Event Location:

Ticket Buying Link: